Patente a Lisbona: Come funziona

Tante informazioni passano per quanto riguarda la patente a Lisbona o in Portogallo? Posso condurre con la patente italiana? Devo cambiare la patente italiana per quella portoghese? Ecco le informazioni su come essere in regola con l’amministrazione portuguesa per quanto riguarda la patente.

Patente a Lisbona: Il primo passo

Quando si arriva a Lisbona o in Portogallo, l’amministrazione portuguesa ci da la possibilità di regolarizzare la nostra situazione nelle prossime due anni. Praticamente questo significa che possiamo ben pensare se vogliamo conservare o no la nostra patente italiana. Ma, dopo questi due anni, sarà necessario richiedere la patente portoghese (per la quale si dovrà scambiare con la patente italiana), e quindi si ottiene i stessi diritti (e ovviamente doveri) que ogni conduttore portoghese in Portogallo.

Ovviamente, quando si torna definitivamente in Italia, potrete richiedere la vostra patente italiana all’amministrazione italiana (almeno che decidete di rimanere per quindi due anni con la patente portoghese in Italia).

Ma attenzione, non è cosi semplice, perché nei primi due mesi, si deve registrare la sua patente italiana presso l’amministrazione portoghese. Questo si fa con l’IMTT ed ecco le diverse tappe:

Scambiare la sua patente italiana con una patente portoghese:

Per poter ottene il prezioso documento, si deve andare all’IMTT (Istituto della mobilità e dei trasporti) e presentare i seguenti documenti:

  • Patente italiana
  • Copia del passaporto o della tessera d’identità
  • NIF (Numero d’identità fiscale)
  • Certificato medico di capacità di condurre (questo documento potrà essere consegnato da ogni medico in Portogallo)

E poi, ci si deve pagare una tassa di 30€.

Una volta che avete con voi tutti i documenti giusti, potete andare al centro del IMTT più vicino  per poter presentare la vostra richiesta e pagare la tassa di 30€. Poi, la patente sarà mandata all’indirizzo che avete comunicato (all’indirizzo che corrisponde al NIF).

Ovviamente, se avete bisogno di maggiori informazioni per quanto riguarda la patente in Portogallo , non esitare a scriverci info@lisbonadavivere.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *